Il Palace Hotel di Milano Marittima ha ospitato, in occasione della 43° edizione del Congresso Nazionale dell’Albo degli Ottici Optometristi, più di 600 partecipanti e 40 aziende leader: erano presenti protagonisti del settore ed altri professionisti in ambito medico-sanitario, quali oculisti, ortottisti, osteopati e posturologi, oltre ad esperti di marketing e dell’ottica oftalmica.

Accademia Osteopatia e Scuola di Ottica e Optometria Leonardo da Vinci erano rappresentati dal Dott. Matteo Tuvinelli e dal prof. Marco Benedetti.

La collaborazione multidisciplinare tra vari professionisti che concorrono al benessere della persona ed al miglioramento della sua qualità di vita diventa sempre più importante in questo contesto sociale.

Il Congresso è stato un successo di settore ed ha rappresentato un’ottima occasione per sottolineare l’importanza della sinergia tra osteopata ed optometrista: due figure professionali che collaborano sulla correlazione tra postura e percezione visiva, eliminando non solo il sintomo, ma soprattutto la causa alla base della sua comparsa.